Esclusiva, nascerà qui il secondo campus di Apple

16/01/2007 14:00 CET

di Fabio M. Zambelli

00000a_fotonews001Vi mostriamo dove si costruirà il secondo complesso di edifici di Apple a Cupertino. Gli ex palazzi di HP saranno rasi al suolo o forse solo ristrutturati, per far posto al nuovo progetto di Apple. Aggiornato.
Nella recente trasferta californiana setteB.IT ha colto l'occasione per perlustrare il territorio del comune di Cupertino, sede del campus di Apple.

Dalla primavera scorsa sono note le intenzioni di Steve Jobs di voler costruire un secondo campus aziendale, per racchiudere tutte le attività esterne agli edifici di Infinite Loop e far posto a nuovi addetti.

Cupertino è stata ancora una volta la scelta del suo CEO per una espansione di Apple.

01452b_mapcampus2apple

L'area, a sole 2 miglia (circa 3 km) dall'attuale campus di 1 Infinite Loop, è stata affittata da Apple da qualche mese.

01452c_mapcampus2apple

Attualmente la zona in questione comprende una decina edifici semi inutilizzati e abbandonati dall'ex proprietario. Principalmente HP, che da queste parti continua ad avere altri uffici in attività.

56.315 piedi quadrati (circa 5.232 metri quadrati) sono stati affittati da Apple direttamente dal proprietario Grosvenor International, altri 60.515 piedi quadrati (circa 5.622 metri quadrati) in subaffitto da IBM. Un totale di poco meno di 11.000 metri quadrati.

01452d_campus2apple01

Il complesso si chiama Ridgeview Court e si trova nella parte nord est del comune di Cupertino, delimitata a nord da Pruneridge Avenue.

01452e_campus2apple02

Chiude l'area ad est la North Tantau Avenue, incrociata dal torrente in secca Calabazos Creek.

01452f_campus2apple03

Il palazzo CAC-08 si affaccia proprio su questo viale, con l'ex ingresso dedicato al pubblico. Si noti che sui cartelli identificativi è stato coperto il marchio dell'azienda che precedentemente li occupava.

01452g_campus2apple04

Circondato dai posteggi, sul retro, l'ingresso è quello riservato un tempo agli impiegati.

01452h_campus2apple05

Lateralmente era predisposto un ingresso utilizzato dalla precedente azienda per accogliere gli spedizionieri.

01452i_campus2apple06

Quello che sembra l'edificio centrale, il palazzo CAC-13, precedentemente occupato dal Customer Center di Compaq è parzialmente utilizzato.

01452l_campus2apple07

Alcune vetture sono parcheggiate all'esterno dell'edificio industriale in stile anni '80 ma, per i canoni statunitensi, sufficientemente vecchio da prevedere l'abbattimento.

01452m_campus2apple08

Nessun è in grado di dire quali saranno le idee di Apple sull'area, se radere completamente al suolo i palazzi e costruire un campus omogeneo oppure riadattare le strutture presenti.

Se dovessimo scommettere un centesimo su quale sarà la scelta di Apple (relativamente a lungo termine), propenderemmo per la costruzione ex novo.

01452n_campus2apple09

Fanno parte dell'area altri edifici simili, alcuni come il 49C e 49D precedentemente usati in modo specifico per la mensa aziendale di HP. Il CAC-06 ospitava lo store di HP.

01452o_campus2apple10

Una curiosità, per noi europei, è considerata la presenza di un campo da beach volley in cui i dipendenti di HP potevano andare a sgranchirsi, per rilassarsi dopo lunghe ore di lavoro nei "cubicoli".

Per le aziende della Silicon Valley non è affatto una novità, la stessa Apple, nel campus attuale di Infinite Loop, ingloba un campo da basket.

Aggiornamento del 16/04/2007: pare che l'area non fosse sufficiente e quindi in una fase successiva siano stati aggiunti due ulteriori palazzine dell'area industriale. Qui vi mostriamo gli update.



setteB.IT – la settimana digitale vista dall'utente mac